arrow--linkarrow-calendar--leftarrow-calendar--rightattachmentcalendar-eventclock--outlineclockclose_modal_windowcloud_uploaddeadlinedownloademail--shareemailfacebookfaxgoogle-plus--framegoogle-plusinstagramlink--externallinklocationlogo-confcommercio--fidilogo-confcommercio--venezialogo-confcommerciomarker--offmarkerphonepinterestsearch--whitesearchteacherstwitterverifiedyoutube
Comunicazione

Comunicazione

Comunicazione

News

COS'È E COME FUNZIONA IL BONUS EDICOLE 2019

COS'È E COME FUNZIONA IL BONUS EDICOLE 2019

Per le edicole è in arrivo un piccolo aiuto. La legge di Bilancio 2019 (legge n. 145/2018) introduce un’agevolazione fiscale per le attività al dettaglio che esercitano esclusivamente la vendita al dettaglio di giornali, riviste e periodici. Il credito d’imposta vale anche per le edicole ‘miste’ purché rappresentino l’unico venditore al dettaglio di giornali del loro comune. L’agevolazione prevede per gli anni 2019-2020 un bonus fino a 2.000 euro, fino a esaurimento risorse. Per il 2019 sono stati stanziati 13 milioni di euro e per il 2020 17 milioni. Il bonus è valutato sugli importi pagati a titolo di IMU, TASI, COSAP E TARI con riferimento ai locali dove si svolge la medesima attività di vendita di giornali, riviste e periodici al dettaglio, nonché ad altre eventuali spese di locazione o ad altre spese individuate con un apposito decreto. Se ne può fruire entro i limiti delle regole europee sugli aiuti de minimis e solo mediante modulo F24 in compensazione (ai sensi dell’art. 17, del decreto legislativo n. 241 del 1997).

 

 

CEDESI ATTIVITA' BAR RISTORANTE E PIZZERIA

CEDESI ATTIVITA' DI  BAR - PIZZERIA - RISTORANTE IN ZONA AD ALTO PASSAGGIO -  LOCALITA' OPITERGINO-MOTTENSE. 

IL LOCALE DI 400 MQ E' STATO RECENTENTENTE RISTRUTTURATO, COMPOSTO DA UNA SALA INTERNA CON 120 POSTI A SEDERE E UNA TERRAZZA ESTIVA CON ALTRI 50 POSTI. 

PREZZO INTERESSANTE - TRATTATIVA RISERVATA 

 

Per ulteriori informazioni o appuntamenti per visita in loco, prego contattare i nostri uffici. Possibilità di appuntamenti anche il Sabato. 

 

FATTURA ELETTRONICA DAL 1° LUGLIO: LE NOVITA' DELL'AGENZIA DELLE ENTRATE

FATTURA ELETTRONICA DAL 1° LUGLIO: LE NOVITA' DELL'AGENZIA DELLE ENTRATE

Terminato il periodo transitorio al 30 giugno per l’anno d’imposta 2019, dal 1 luglio 2019 entrerà a pieno regime l’invio della fattura elettronica.

Recentemente l’Agenzia Entrate ha fornito una serie di chiarimenti riguardanti la fatturazione elettronica. Di particolare interesse risultano i nuovi chiarimenti riguardanti la data da indicare in fattura a decorrere dall’1.7.2019 ed i conseguenti riflessi sull’annotazione nel registro delle fatture emesse.

Bando Alternanza Scuola Lavoro - 3^ edizione

Bando Alternanza Scuola Lavoro - 3^ edizione

La Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Treviso-Belluno intende incentivare l'inserimento di giovani studenti in percorsi di alternanza scuola lavoro che si svolgono nelle imprese del territorio di competenza.

L'Ente camerale intende così assumere un ruolo attivo nell'avvicinare le imprese ai percorsi scolastici di alternanza e nel favorire positive interazioni fra mondo della scuola e mondo del lavoro. Possono presentare domanda per ottenere i contributi previsti dal presente bando le micro, piccole e medie imprese (in breve MPMI) così come definite nell'allegato I del Regolamento (UE) n. 651/2014 della Commissione del 17 giugno 2014 ? in forma singola, di tutti i settori, con sede legale e operativa nelle province di Belluno e Treviso e in possesso degli ulteriori requisiti indicati all'art. 3 del Bando.

Top